Tra sei giorni ti riabbraccio. Finalmente non vedo l’ora di poter sentire il tuo corpo che si stringe al mio. Sperando che non sia cambiato niente. Sperando che saremo sempre solo io e te. Sento che sei l amore della mia vita. Mi manchi tanto, non mai ho provato tanto. Voglio che questo maledetto periodo di crisi possa finire. Voglio solo stare con te oggi, domani e sempre. Mi hai cambiato la vita. Sei tutto ciò di cui ho bisogno. Solo io e te. Solo noi.

disastrochecammina:

Abito nella città dove i muri parlano.
Abito nella città dove si scrive sui muri per essere ascoltati.
Abito nella città eterna.
Abito nella città dove ogni ragazzo tiene il suo sguardo basso.
Abito nella città dove in ogni angolo c’è chi spinge coca.
Abito nella città dove a Termini ci sono solo barboni.
Abito nella città dove la notte piangi davanti al Colosseo.
Abito nella città dove i ragazzi sono tutti visti come “cattivi ragazzi”.
Abito nella città del Mc a piazza di Spagna.
Abito nella città della gente all’uscita della metro B al Colosseo.
Abito nella città con i tramonti rossi e i cieli azzurri senza nuvole.
Abito nella città dell’amore, altro che Venezia e Parigi.
Abito nella città dove al Gianicolo trovi solamente persone mano nella mano.
Abito nella città dove chiunque vorrebbe morire.
Abito nella città dove allo Zodiaco la vedi tutta.
Abito nella città dove per far contenta una ragazza devi portarla al Pincio.
Abito nella città dei sabati sera a Ponte Milvio e da Pompi.
Abito nella città del gelato da Antonello a Piazza Risorgimento.
Abito nella città dello Stadio Olimpico.
Abito nella città delle due squadre: Lazio e Roma.
Abito nella città dove questa sera a Castel S. Angelo ci saranno i fuochi d’artificio per la festa di S. Pietro e Paolo.
Abito nella città delle tantissime periferie, borgate e quartieri.
Abito nella città in cui le scuole di periferia vengono dimenticate.
Abito nella città dove c’è Trastevere.
Abito nella città dei san pietrini.
Abito nella città dove per arrivare al Pantheon dici sempre “Dove cazzo vado ora?”
Abito nella città più bella del mondo.
Abito a Roma.

(via sonovivaabbastanza)

trecentochilometri:

unuraganodiorrori:

rickycasablanca:

sonoungranellodisabbia:

noisiamoilsaledellaterra:

miabitueroavoltarmienoncisarai:

andiamoincimaalmondoinsieme:

jovanottithemepark:

Vandali romantici

Poesia

meraviglia

❤️

Jova ♡

Jova non si può non rebloggare.

JOVA SI PUò SOLO AMARE

❤️